ACT Finanz - Gestori Patrimoniali Svizzera - Wealth Management Switzerland -
Close

Banche finlandesi pagano i dividendi, “sfidando” la BCE

  • Home
  •  / 
  • News dal mondo
  •  / 
  • Banche finlandesi pagano i dividendi, “sfidando” la BCE

Dividendi pagati contro le raccomandazioni dell’Eurotower

Il 12 gennaio, Aktia Bank (A1), una piccola banca finlandese con 10,6 miliardi di euro di attività totali, ha reso noto che avrebbe pagato un dividendo pari al 60% dell’utile 2019 di 61,8 milioni di euro. Il dividendo pianificato supera però il tetto che le autorità di vigilanza bancaria europee hanno consigliato alle banche di applicare fino alla fine di settembre 2021. “Sebbene Aktia rimanga capitalizzata in modo conservativo ha scritto l’agenzia di rating Moody’s – la sua decisione di pagare un dividendo nonostante la raccomandazione dell’Autorità di vigilanza finanziaria finlandese (FIN-FSA) è da considerarsi credit negative. Tuttavia, riteniamo che la banca abbia la forza finanziaria e la capacità di pagare i dividendi, senza pregiudicare il suo profilo finanziario”.

Aktia non è la prima perché segue la Bank of Aland (senza rating) come seconda banca finlandese ad annunciare un dividendo, nonostante le raccomandazioni normative contrarie e l’incertezza posta dalla pandemia di coronavirus. La Banca centrale europea ha aggiornato le raccomandazioni sui dividendi del 15 dicembre suggerendo che le banche si astengano dal pagamento dei dividendi fino al 30 settembre 2021.

Act Finanz: il nostro management

Fabio Gallo, Act finanz
Fabio Gallo, Act Finanz Svizzera - CEO Act Finanz - ACT Finanz - Actfinanz
Fabio Gallo, CEO Act Finanz – ACT Finanz – Actfinanz
Gian Luca de Risi, Act Finanz
Gian Luca de Risi, CIO Act Finanz
IT