ACT Finanz - Gestori Patrimoniali Svizzera - Wealth Management Switzerland -
Close

Certificati d’investimento: Il fintech insidia le banche

  • Home
  •  / 
  • News dal mondo
  •  / 
  • Certificati d’investimento: Il fintech insidia le banche

Come sarà l’appetito dei risparmiatori in epoca post Covid per i prodotti più speculativi? Difficile dirlo, certo se si guarda al pre Covid la fame è stata crescente, basta vedere la progressione di alcuni prodotti come i Certificati (strumenti derivati cartolarizzati) i cui volumi collocati sono passati in quattro anni da 7 a 17 miliardi con ben 824 prodotti emessi nel 2019. Venduti dalle banche attraverso le strutture di private banking hanno permesso di offrire uno strumento di diversificazione ai clienti molto fruttuoso in termini di commissioni (tra l’1,5 e il 3,5%) e con la leva del beneficio fiscale (le cedole possono compensare le minus dello zainetto fiscale del cliente).

La novità – riporta repubblica.it – è che ora questo ricco mercato viene approcciato anche dagli operatori fintech, cioè da quelle società finanziarie che sfruttano la tecnologia per parlare direttamente ai clienti finali per offrire loro prodotti e servizi più convenienti.

L’esempio di “Oval”

“Oval Pro non è una App, è una piattaforma web dedicata agli investitori che chiedono prodotti esclusivi e più strutturati, con rendimenti elevati – spiega Arese Lucini – . Il primo Cash collect che proponiamo, sarà a capitale semiprotetto, a 5 anni, cedola mensile dell’1%, con sottostanti 5 titoli tech come Amazon, Netflix, Disney, Spotify e Slack. Se i 5 titoli non scendono sotto la barriera del 50% del loro valore il cliente beneficerà di un rendimento del 12% all’anno e gli verrà restituito l’intero capitale a scadenza. Se invece uno solo dei titoli scende sotto la barriera la cedola mensile si interrompe per quel mese ma può essere recuperata nei mesi successivi quando tutti i titoli salgono sopra la barriera, e il capitale a scadenza verrà decurtato della perdita sopportata da quel titolo”

Certificati d'investimento Il fintech insidia le banche - ACT Finanz, wealth management e Gestori patrimoniali in svizzera
Certificati d’investimento Il fintech insidia le banche – ACT Finanz, wealth management e Gestori patrimoniali in svizzera

RILEGGI IL NOSTRO ARTICOLO RIGUARDANTE L’OUTLOOK 2020 DI ACT FINANZ (Fabio Gallo, CEO – GianLuca De Risi, CIO)

IT
EN IT