ACT Finanz - Gestori Patrimoniali Svizzera - Wealth Management Switzerland -
Close

Classifica – Chi sono stati gli atleti più pagati alle Olimpiadi di Tokio?

  • Home
  •  / 
  • News dal mondo
  •  / 
  • Classifica – Chi sono stati gli atleti più pagati alle Olimpiadi di Tokio?

Le Olimpiadi di Tokio 2020 si sono concluse da qualche giorno e nonostante l’assenza di pubblico causa retrizioni anti – Covid, sono state uno spettacolo dal punto di vista sportivo. Ma quali sono stati gli atleti più pagati che hanno preso parte? Secondo Forbes i quattro più pagati sono due americani, un giapponese ed un serbo.

Lo sportivo più pagato tra coloro che hanno preso parte alle Olimpiadi di Tokyo, dal 23 luglio all’8 agosto, è stato Kevin Durant, numero 10 della classifica Forbes, con guadagni annuali per 75 milioni di dollari. Il campione dei Brooklyn Nets, infatti, è stato inserito nel team statunitense allenato da Gregg Popovich. Accanto a Durant, un altro atleta tra i più pagati: Damian Lillard, che secondo Forbes guadagna 40,5 milioni di dollari all’anno (è in 30ª posizione)

Presenti anche Novak Djokovic e Naomi Osaka. Il serbo ha guadagni annuali pari a 34,5 milioni di dollari (in 46ª posizione). Osaka è la tennista più ricca al mondo e uno dei volti di Tokyo 2020. Con guadagni annuali pari a 60 milioni di dollari (che le valgono la 12ª posizione nella classifica Forbes).

Dunque i quattro atleti più pagati nelle Olimpiadi di Tokio 2020 sono stati:

Kevin Durant (Usa), basket: 75 milioni di dollari di guadagni totali

Naomi Osaka (Giappone), tennis: 60 millioni di dollari di guadagni totali

Damian Lillard (Usa), basket: 40,5 milioni di dollari di guadani totali

Novak Djokovic (Serbia), tennis: 34,5 milioni di dollari di guadagni totali

Act Finanz: il nostro management

Fabio Gallo, Act finanz
Fabio Gallo, Act Finanz Svizzera - CEO Act Finanz - ACT Finanz - Actfinanz
Fabio Gallo, CEO Act Finanz – ACT Finanz – Actfinanz
Gian Luca de Risi, Act Finanz
Gian Luca de Risi, CIO Act Finanz
IT