ACT Finanz - Gestori Patrimoniali Svizzera - Wealth Management Switzerland -
Close

Covid-19: quanto sono cresciuti i patrimoni di chi guida la lotta al virus

  • Home
  •  / 
  • News dal mondo
  •  / 
  • Covid-19: quanto sono cresciuti i patrimoni di chi guida la lotta al virus

Dopo che lo scorso 11 marzo l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato Covid-19 una pandemia globale, i mercati azionari sono crollati in tutto il mondo e l’indice Dow Jones ha registrato la peggiore ondata di vendite dal 1987. Anche se i mercati hanno rimbalzato un po’, un gruppo di società non ha mai avuto problemi e, al contrario, è cresciuto costantemente: quello delle attrezzature sanitarie, oltre che quelle al lavoro su vaccini, trattamenti e kit di test. Le azioni di queste società, che stanno facendo un lavoro disperatamente necessario per sconfiggere il virus, hanno visto un notevole aumento nelle ultime sette settimane, creando così un nuovo miliardario e aumentato la fortuna di almeno altri nove (il valore del patrimonio stimato da Forbes è infatti influenzato dal valore delle partecipazioni azionarie detenute, ndt).

Il vincitore assoluto – come riporta forbes.it – è il neo-miliardario Stéphane Bancel, ceo di Moderna, con sede a Cambridge, nel Massachusetts, che è stata la prima azienda a iniziare i test sugli esseri umani per un vaccino Covid-19 il 16 marzo a Seattle. Quando l’OMS ha dichiarato la pandemia, il patrimonio netto stimato di Bancel ammontava a circa $ 720 milioni. Da allora, le azioni di Moderna sono aumentate di oltre il 103%, portando la fortuna di Bancel a circa 1,5 miliardi di dollari. Cittadino francese, Bancel si è unito per la prima volta ai ranghi dei miliardari il 2 aprile, quando le azioni di Moderna sono salite in scia alla notizia che l’azienda stava pianificando di iniziare i test di fase due del suo vaccino.


Questi dieci miliardari del settore della sanità hanno guadagnato collettivamente più di $ 7 miliardi da quando l’OMS ha dichiarato COVID-19 una pandemia globale l’11 marzo scorso


Bancel è colui che ha avuto il più grande guadagno in termini percentuali, con un patrimonio netto in crescita del 109% nelle ultime sette settimane. Al secondo posto, seppur distanziato, l’imprenditore seriale Gustavo Denegri, il cui patrimonio netto è aumentato del 32%, ovvero $ 1,1 miliardi, grazie alla sua partecipazione del 45% nell’azienda biotecnologica italiana DiaSorin.

Covid-19 quanto sono cresciuti i patrimoni di chi guida la lotta al virus - ACT Finanz, wealth management e Gestori patrimoniali in svizzera
Covid-19 quanto sono cresciuti i patrimoni di chi guida la lotta al virus – ACT Finanz, wealth management e Gestori patrimoniali in svizzera

RILEGGI IL NOSTRO ARTICOLO RIGUARDANTE L’OUTLOOK 2020 DI ACT FINANZ (Fabio Gallo, CEO – GianLuca De Risi, CIO)

wealth management lugano, wealth management svizzera - Gestori patrimoniali svizzera - Fabio Gallo Act Finanz - GianLuca De Risi Act Finanz
wealth management Lugano, wealth management Svizzera – Gestori patrimoniali Svizzera – Fabio Gallo Act Finanz – GianLuca De Risi Act Finanz
IT