ACT Finanz - Gestori Patrimoniali Svizzera - Wealth Management Switzerland -
Close

Cina: la banca centrale “toglie” alle banche per l’economia…

  • Home
  •  / 
  • News dal mondo
  •  / 
  • Cina: la banca centrale “toglie” alle banche per l’economia…

La Banca centrale del Paese ha deciso di tagliare la quantità di denaro che le banche devono detenere come riserve.

Questa decisione libera circa 1 trilione di yuan (circa 130 miliardi di euro) di liquidità, la quale potrebbe essere usata per prestiti alle piccole e medie imprese, le più colpite dall’aumento dei prezzi e dai problemi alle catene di approvvigionamento che stanno colpendo il Dragone Rosso.

La People’s Bank of China (PBOC) ha dichiarato che taglierà il coefficiente di riserva obbligatoria (RRR) per la gran parte delle istituzioni finanziarie di 50 punti base, a partire dal 15 luglio. La banca centrale ha affermato che l’RRR medio ponderato per le istituzioni finanziarie cinesi scenderà all’8,9% dopo il taglio. L’ultimo taglio era arrivato nell’aprile dello scorso anno, quando l’economia cinese era ancora gravemente colpita dalla crisi da coronavirus.

L’istituto centrale ha precisato che non c’è alcun cambio sulla “politica monetaria prudente”, ribadendo che non ci saranno piani per inondare i mercati di liquidità.

fonte: (Teleborsa)

Act Finanz: il nostro management

Fabio Gallo, Act finanzFabio Gallo, Act Finanz Svizzera - CEO Act Finanz - ACT Finanz - Actfinanz
Fabio Gallo, CEO Act Finanz – ACT Finanz – Actfinanz
Gian Luca de Risi, Act Finanz
Gian Luca de Risi, CIO Act Finanz
EN