ACT Finanz - Gestori Patrimoniali Svizzera - Wealth Management Switzerland -
Close

Costi conti correnti nel 2021: la classifica italiana

Conti correnti più cari per le famiglie e minore trasparenza sulle commissioni. Il 2021 si apre così, con una brutta sorpresa, per i risparmiatori italiani.

Tanto per fare subito un numero – secondo quanto riporta il Corriere della Sera – la media dei costi annui dei dieci conti correnti più convenienti per le famiglie sale del 22% da 111 a 136 euro all’anno, rispetto al maggio 2019. Il dato si riferisce peraltro al profilo del correntista «medio», cioè il profilo di clientela più diffuso (228 operazioni bancarie all’anno). Sostanzialmente stabili a 29 euro (un quarto del costo dei depositi classici, dunque) sono invece i conti online per le famiglie. In linea con il 2019 anche i costi annui dei conti correnti destinati ai pensionati con uso medio della banca (127 euro i depositi tradizionali, 31 euro quelli via Internet) e i conti per i giovani, i meno cari (63 euro sul canale fisico, 26 sul web). Sono questi i dati relativi alle ultime classifiche (3 febbraio 2021) relative ai costi delle banche elaborate per L’Economia del Corriere della Sera da Altroconsumo, che ha selezionato i dieci prodotti meno costosi per ogni profilo di cliente fra 400 conti correnti, considerando le banche più diffuse.

Il confronto 2019-2021 è indicativo, anche perché il parametro oggi è l’Icc (Indicatore dei costi complessivi annui), lievemente diverso dall’Isc di allora (Indicatore sintetico di costo). Ma segnala una tendenza. Nelle top 10 delle banche più convenienti stilata da Altroconsumo, per la famiglie con uso medio della banca, sono in testa nei conti tradizionali CheBanca! (72 euro), il Monte dei Paschi (93) con il conto «Mio Plus» e il Banco Bpm (99) con il conto «New Welcome Plus».

Act Finanz: il nostro management

Fabio Gallo, Act finanzFabio Gallo, Act Finanz Svizzera - CEO Act Finanz - ACT Finanz - Actfinanz
Fabio Gallo, CEO Act Finanz – ACT Finanz – Actfinanz
Gian Luca de Risi, Act Finanz
Gian Luca de Risi, CIO Act Finanz
EN