ACT Finanz - Gestori Patrimoniali Svizzera - Wealth Management Switzerland -
Close

Google e Citigroup: accordo storico. Arriva Cache!

Importante accordo tra Citigroup e la più influente azienda mondiale: Google. “Big G” offrirà ai propri utenti la possibilità di aprire conti correnti

Cache è il nome del progetto finanziario di Google: in collaborazione con il gruppo bancario Citigroup, ha per obiettivo proporre conti correnti ai privati già dall’anno prossimo

Il colosso tecnologico di Mountain View, dopo aver fatto il debutto ufficiale nel mondo finanziario con carte di credito e piattaforme di pagamento, è pronto ora a fare un salto più audace e ad offrire conti correnti ai propri clienti. Queste, almeno, sarebbero le indiscrezioni di chi avrebbe familiarità con i dossier.

GOOGLE: CONTI GESTITI DA TERZI

In questo progetto Google non sarà solo. I conti per il progetto, infatti, saranno gestiti da Citigroup e dalla Stanford Federal Credit Union, avrebbe suggerito la fonte, confermando un articolo del Wall Street Journal.

L’OBIETTIVO DI GOOGLE NEL SETTORE BANCARIO

L’obiettivo è quello di portare tutto sul digitale, facilitando la vita dell’utente. “Se possiamo aiutare più persone a fare più cose in modo digitale online, fa bene a Internet e fa bene a noi”, ha detto il manager di Google Caesar Sengupta.

Fino ad oggi il settore bancario è stato oggetto di grandi trasformazioni, con piccole aziende fintech che hanno scosso la solidità delle tesi (e delle modalità di operare) delle banche tradizionali. Ora, però, la minaccia si fa ancora più grande perché in partita entra un colosso tecnologico che può contare sulla fedeltà di centinaio di milioni di consumatori.

act finanz gestori patrimoniali, whealt management. banche
act finanz gestori patrimoniali, management, banche
IT