ACT Finanz - Gestori Patrimoniali Svizzera - Wealth Management Switzerland -
Close

Italia: cessione credito alle banche per il Bonus vacanze.

Bonus vacanze, cessione credito di imposta alle banche: intesa ABI e CNA per facilitare l’operatività.

La notizia nel comunicato stampa congiunto del 4 agosto 2020 e le istruzioni per procedere con il trasferimento tramite la piattaforma dell’Agenzia delle Entrate.

Bonus vacanze, cessione credito di imposta alle banche: firmato un protocollo di intesa ABI e CNA per facilitare l’operatività. L’Associazione Bancaria Italiana e la Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa hanno diffuso la notizia con il comunicato stampa congiunto del 4 agosto 2020.

L’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio con il duplice scopo di sostenere il settore turistico e offrire un contributo alle famiglie con un ISEE fino a 40.000 euro ha avuto dei tempi di carburazione lenti. Ma stando ai dati diffusi dal MIBACT, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, il 2 agosto, i numeri stanno via via crescendo.

I bonus vacanze ottenuti con l’app IO dal 1° luglio 2020 sono oltre un milione per un valore economico pari a 450 milioni di euro.

L’intesa tra l’Associazione Bancaria Italia e la Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa nasce per dare un’ulteriore accelerata al sistema delineato dal bonus vacanze, e in particolare alle procedure che riguardano la cessione del credito di imposta maturato dalle strutture alberghiere a soggetti terzi, in cui rientrano anche banche o intermediari finanziari.

Act Finanz: il nostro management

Fabio Gallo, Act finanz
Fabio Gallo, Act Finanz Svizzera - CEO Act Finanz - ACT Finanz - Actfinanz
Fabio Gallo, CEO Act Finanz – ACT Finanz – Actfinanz
Gian Luca de Risi, Act Finanz
Gian Luca de Risi, CIO Act Finanz
IT
EN IT