ACT Finanz - Gestori Patrimoniali Svizzera - Wealth Management Switzerland -
Close

La Russia punta sulla finanza islamica

La più grande banca pubblica russa punta tra investimenti e spot pubblicitari ai mercati islamici.

Secondo il portale russo readovka.news, il 3 novembre 2021, Sberbank Europe AG ha firmato un accordo per la vendita di banche controllate in Bosnia ed Erzegovina (Sberbank BH dd Sarajevo, Sberbank ad Banja Luka), Croazia (Sberbank dd), Ungheria (Sberbank Magyarország Zrt.), Serbia ( Sberbank Srbija ad Beograd) e Slovenia (Sberbank banka dd) con 162 filiali e un totale attivo di 7,33 miliardi 329 milioni di euro. Il portale russo mette in rilievo che la più grande banca pubblica russa si ritira difatti dall’Europa cristiana per puntare sulla finanza islamica. Nello stesso tempo, sul mercato interno russo Sberbank non offre prodotti finanziari ad hoc per ortodossi o per buddisti.

La più grande banca russa, e inoltre la banca pubblica, Sberbank, punta sulla finanza islamica promuovendo i propri prodotti finanziari in questo campo. Sberbank sta arruolando nei propri call center, ma anche consulenti finanziari nelle filiali, personale con l’obbligo di conoscenza delle lingue tajiko, uzbeco e kirghizo. Nello stesso tempo, la banca ha lanciato una campagna promozionale nei trasporti pubblici russi in queste tre lingue centrasiatiche.

fonte: rainews.it

Act Finanz: il nostro management

Fabio Gallo, Act finanz
Fabio Gallo, Act Finanz Svizzera - CEO Act Finanz - ACT Finanz - Actfinanz
Fabio Gallo, CEO Act Finanz – ACT Finanz – Actfinanz
Gian Luca de Risi, Act Finanz
Gian Luca de Risi, CIO Act Finanz
IT