ACT Finanz - Gestori Patrimoniali Svizzera - Wealth Management Switzerland -
Close

MACROECONOMIA: COMMERCIO GLOBALE CROLLATO!

L’ultimo report del WTO indica che il rapporto tra PIL e interscambi commerciali non è lo stesso della recessione del 2008. Una buona notizia

Gli ultimi dati della World Trade Organization (WOT) sottolineano, in realtà, che le cose sarebbero potute andare anche peggio. Due mesi fa, il 20 aprile, in piena pandemia, l’Organizzazione mondiale del commercio aveva ipotizzato due scenari. Uno ottimista, con una contrazione del 13 per cento, e uno pessimista, con un crollo che sfiorava i due terzi del totale degli scambi, pari al 32 per cento. Siamo in una via di mezzo. A questo ritmo, ha calcolato la WTO, se il commercio crescesse del 2,5 per cento a trimestre chiuderebbe il 2020 con un calo annuale del 13 per cento. Tuttavia, con una nuova pandemia nel 2021 si ricomincerebbe da capo.

«Il calo degli scambi a cui stiamo assistendo è il più rapido mai registrato nella storia, con la consolazione che sarebbe potuta andare molto peggio», commenta Roberto Azevêdo, direttore generale della WTO. Secondo Azevêdo sono state fondamentali le decisioni politiche prese non solo in materia fiscale e monetaria ma anche nel sostegno al consumo (attraverso i meccanismi classici del welfare state), che hanno permesso di assorbire con resilienza un colpo che sarebbe potuto essere ancora più duro. «Affinché la produzione e il commercio rimbalzino fortemente nel 2021 – spiega Azevêdo – le politiche fiscali, monetarie e commerciali dovranno continuare ad andare nella stessa direzione».

Secondo i calcoli del WTO, il fondo è stato toccato in questo secondo trimestre, in linea con le previsioni dell’OCSE. I voli commerciali sono crollati del 74 per cento tra il 5 gennaio e il 18 aprile, e da allora sono aumentati del 58%, fino a metà giugno. Andamento analogo per il flusso di trasporto container, che ha parzialmente recuperato a giugno quello che ha perso a maggio.

MACROECONOMIA COMMERCIO GLOBALE CROLLATO! MA POTEVA ANDARE ANCHE PEGGIO... - ACT Finanz, wealth management e Gestori patrimoniali in svizzera
MACROECONOMIA COMMERCIO GLOBALE CROLLATO! MA POTEVA ANDARE ANCHE PEGGIO… – ACT Finanz, wealth management e Gestori patrimoniali in svizzera

RILEGGI IL NOSTRO ARTICOLO RIGUARDANTE L’OUTLOOK 2020 DI ACT FINANZ (Fabio Gallo, CEO – GianLuca De Risi, CIO)

IT
EN IT