ACT Finanz - Gestori Patrimoniali Svizzera - Wealth Management Switzerland -
Close

UHNWI: in aumento in Italia! Sono oltre 10.000!

Sono oltre 10.000 gli italiani che nel 2019 possedevano un patrimonio oltre i 30 milioni di euro e quindi rientrano nella definizione di UHNWI.

Un incremento decisamente alto per il bel paese! Ora bisognerà vedere nel prossimo anno dopo la pandemia dovuta al Coronavirus, se questi numeri saranno aumentati o diminuiti. Quanto avrà influito la pandemia del Coronavirus sugli UHNWI in Italia? Bisognerà aspettare qualche mese per saperno. ma nel frattempo analizziamo i numeri del 2019:

In Italia nel 2019 il numero degli UHNWI (Ultra High Net Worth Individuals), cioè delle persone con un patrimonio personale di oltre 30 milioni di dollari, è salito del 20,8% in un anno, toccando quota 10.701 persone. Il nostro è il paese che ha sperimentato il maggiore incremento degli ultraricchi nel 2019, subito dopo la Corea del Sud (+21,6%). Lo rileva il 2020 Wealth Report di Knight Frank, precisando che il numero totale di UHNWI nel mondo è di 513.244 (+6%).

La ricerca pone l’Italia al settimo posto a livello mondiale per numero di ultra-ricchi. Sul podio: Stati Uniti (240.575 persone, +5,9% rispetto al 2018); Cina (61.587; +14,7%) e Germania (23.078; +0,8%).

Knight Frank prevede che nel 2024 il numero dei super-ricchi aumenterà del 27%, ma che le posizioni dei vari paesi nella classifica mondiale non muteranno.

La Cina si arricchirà ancora di più, con un balzo degli ultra-ricchi del 135,8% nel decennio 2014-2024, mentre in India, decima a livello globale, gli UHNWI saranno aumentati del 283,3% in 10 anni.

Act Finanz: il nostro management

Fabio Gallo, Act finanz
Fabio Gallo, Act Finanz Svizzera - CEO Act Finanz - ACT Finanz - Actfinanz
Fabio Gallo, CEO Act Finanz – ACT Finanz – Actfinanz
Gian Luca de Risi, Act Finanz
Gian Luca de Risi, CIO Act Finanz
IT